L´ARTE, LA MUSICA, LA CHITARRA - 1) MASSIME DELL'ARTE

 

 

                                 1) MASSIME DELL'ARTE

 

 


Vorrei iniziare con alcune considerazioni su quello che ho capito circa lo strumento e la musica.

1 °) la chitarra è uno strumento naturalmente intimo e profondo. Quindi, è essenzialmente da camera, cioè per piccoli spazi.

2 °) il suono non solo deve sentirsi, deve riempire. Il suo suono è dolce ed invitante.
Tenete a mente che il suono bello: Perfora, travolge, trasforma. 

                                

 
Suono come sogno ......

Chiede la Musa alla chitarra
Come è il vostro suono? -
- Come la mia anima ...! -
- .... E la tua anima? -
- Come la mia musica ...!

3 °) i 5 pilastri della musica

1°) senza
suono non c’è musica
2°) senza virtuosismo (tecnica)  c’è esecutore ma non interprete
3°) senza interprete non c’è
musicalità
4°)Senza 
espressività non c’è emozione
5°) Senza sensibilità non c’è nessun
artista
 
vedere
livelli dello strumentista

SENSIBILITÀ Capacità di percezione ed emozione forte.

Suono: questa è la cellula fondamentale della musica, siamo i professionisti del suono . E’ per noi, quello che il colore é per il pittore, e la forma per lo scultore o la parola per il
poeta.

 Il virtuoso svolge quelli suoni. L'interprete gli dà senso.

 Con la musicalità gli dà senso musicale  ( creando fraseggio, dinamica e plasticità melodicha, armonica, ritmica ecc.).

 Con l'espressività dà senso emozionale.

 E con la sensibilità dà senso artistico.

 

4 °) la qualità dell'interprete può immortalare un lavoro mediocre o svalutarne uno geniale.


5) per l'orecchio inesperto quello sottile gli dice niente, per l'esperto dice tutto.

Lo sottile è il test della sensibilità

 

6) L' arte è un modo di vivere e non un mezzo di vita .

 

7) quello meglio dell'arte non è scritto lo fa l'artista.

 

8) l'uomo vale per quello che sceglie.

 (nelle elezione sono le priorità e preferenze)

 

9) Essere il migliore non è essere superiore. Solo l'amore fa superiore al uomo.

 

10)  l´allievo è la consacrazione di un grande maestro, e ogni indicazione è una pennellata per la consumazione dil suo capolavoro

 

11) per le limitazioni fisiche, acustiche e  tecniche della chitarra, è uno strumento diabolicamente difficile musicalmente.

12) La musica ha una grande componente di esplorazione e di ricerca.

Da qui le diverse tappe della mia ricerca che sono il frutto di molti anni di formazione (40).
Questi sono:

A) RICERCA DAL MAESTRO: cioè la persona migliore nella trasmissione dei più alti valori musicali.
B) RICERCA DEL SUONO: intesa come energia.
C) LA RICERCA DELLA TECNICA: la tecnica adeguata per il massimo musicale.
D) RICERCA DELLO STRUMENTO: analisi e investigazione dei migliori strumenti.
E) RICERCA   della MUSICALITÀ: Per trovare i parametri che fanno dell' interpretazione qualcosa di eccezionale o in altre parole perché una performance magistrale é magistrale?
F) RICERCA DELLE CORDE: quelle che meglio si adattano allo stile musicale e al miglior suono e strumenti.
G) RICERCA DELLA REGISTRAZIONE:. Come ottimizzare i
mezzi tecnici in base a ciascuno degli elementi specificati.

H) RICERCA DI NUOVE TECNOLOGIE: adeguare alle nuove risorse multimediale. Quindi questo sito web.

 

 

Vai a

 HOME

C.V. (curriculum vitae)

MUSICA

ARTICOLI

MISCELLANEA

CONTATTO